F.A.Q

Informazioni su noleggio e vendita

Come effettuare le prenotazioni?

Per informazioni, prenotazioni e preventivi  

TELEFONO
Contattarci al numero 📞 0577 930187 (4 linee r.a.) tutti i giorni dal lunedi al venerdi in orario 7.30-12.00 e 14.00-18.30 

EMAIL
Oppure, inviare la richiesta via mail scrivendo a ufficio@vamesrl.it (per info su noleggio) oppure amministrazione@vamesrl.it (per info amministrative).
Vi risponderemo in brevissimo tempo.

Per confermare le prenotazioni occorre sempre una conferma a mezzo mail.

Le prenotazioni devono essere annullate almeno 24 ore prima dell’inizio noleggio.

 

Come è possibile effettuare i pagamenti e rilasciare le cauzioni?

È richiesto il rilascio di deposito cauzionale al momento dell'ordine o della consegna, mediante queste modalità:

  • a mezzo bonifico bancario anticipato
  • a mezzo contanti (nei limiti previsti dalla Legge)
  • assegno bancario (non postale)
  • carta di credito (preautorizzazione) VISA

Con gli stessi sistemi è possibile effettuare il pagamento della locazione.

I pagamenti al termine noleggio a mezzo POS possono essere accettati anche con:

  • bancomat, 
  • carte di debito 
  • e tutte le carte di credito (eccetto American Express).

Tutte le modalità operative devono essere preventivamente concordate ed accettate dai ns. uffici.

 

Cosa significa noleggio “a caldo” di un mezzo? e “a freddo”?

Il nolo a caldo significa che il macchinario e/o autoveicolo viene noleggiato con operatore. Nel noleggio a freddo invece viene messa a disposizione del cliente soltanto il macchinario e/o l’attrezzatura. In genere effettuiamo il noleggio "a caldo" soltanto per le piattaforme aeree autocarrate e con il nostro personale che è in possesso di tutte le abilitazioni previste dalla Legge.

 

Cosa occorre per noleggiare una piattaforma aerea?

Le piattaforme aeree autocarrate fino a 35 quintali possono essere guidate su strada con la patente B. 
Per operare invece con una piattaforma aerea (qualsiasi tipo di piattaforma) è necessario essere in possesso di una specifica abilitazione (consultate a questo proposito la nostra sezione della formazione) e così anche per altre tipologie di macchinari. 

Attualmente è richiesta l'esibizione della formazione svolta, in genere rilasciata tramite un attestato, che deve essere tenuto in allegato alla nostra documentazione di noleggio.

 

Come si calcola il noleggio?

Tutte le locazioni di autocarri o macchinari o attrezzature sono sempre calcolate su base giornaliera con utilizzo dalle ore 7.30 del mattino (orario di apertura) sino alle ore 18.30 (orario di chiusura) che è anche il termine ultimo per il rientro degli autoveicoli, dei macchinari e delle attrezzature noleggiate.
Eventuali tolleranze devono essere sempre concordate con i nostri uffici al momento della prenotazione altrimenti saranno addebitate ulteriori giornate di noleggio.

Nel caso di autocarri e furgoni sono previste anche tariffe weekend, da concordare con i nostri uffici, in questo caso il ritiro del veicolo deve essere effettuato alle ore 18:00 del venerdi e il rientro deve avvenire alle 7:30 del lunedi successivo.

 

Cosa comprendono le tariffe giornaliere?

Tutte le nostre tariffe sono sempre giornaliere per il normale orario di lavoro (dalle 7.30 alle 18.30).

Non comprendono però: 

  • l’IVA (attualmente 22%), 
  • il costo del rabbocco di carburante, 
  • i chilometri eccedenti quelli indicati

I nostri macchinari e/o attrezzature vengono sempre consegnate con il pieno di carburante e al rientro effettueremo sempre il rabbocco. Per nostra abitudine noleggiamo con il “pieno al tappo” e quindi potrebbero esserci delle differenze al rabbocco, soprattutto se avete fatto il pieno ad un distributore esterno. I litri da noi rabboccati vengono addebitati nella fattura del noleggio.

Per il noleggio di AUTOCARRI patente B adibiti a trasporto merci non facciamo noleggi a km illimitati: pertanto invitiamo a contattare i nostri uffici per tutte le Vostre esigenze di noleggio oltre i 200 km! Inoltre ci riserviamo di non noleggiare per lunghe percorrenze: anche in questo caso contattate preventivamente i nostri uffici per tutte le informazioni al riguardo: per tutti i noleggi è opportuno specificare SEMPRE la DESTINAZIONE e l’USO dei veicoli o delle attrezzature o dei macchinari (fornendo sempre indirizzo del cantiere o percorso) onde consentire alla ns. azienda di valutare la fattibilità.

Addebiti extra

Oltre a quanto sopra, possono esserci addebiti extra per:

  • trasporti, 
  • servizi, 
  • interventi eseguiti durante la locazione
  • interventi in cantiere per qualsiasi motivo, prevedono sempre l'addebito al cliente

che devono essere concordati di volta in volta con il cliente.

Ricordiamo che contravvenzioni, parcheggi, costi autostradali, divieti di sosta e comunque qualsiasi violazione del Codice della Strada compete al cliente.

Per la lavorazione multa è previsto un addebito di Euro 20,00+iva
In caso di ricezione di verbali o altro, la ditta VAME provvederà ad inoltrare all’ente emittente comunicazione del contratto di noleggio.

Inoltre, data l'attuale situazione dovuta all'emergenza COVID-19 siamo obbligati a tutta una serie di adempimenti burocratici oltre che alla obbligatoria DISINFEZIONE di tutte le macchine e/o attrezzature noleggiate, dovendo le stesse essere riutilizzate da altre persone. A questo proposito abbiamo dovuto necessariamente inserire un addebito a titolo di rimborso spese per tale processo, su ogni noleggio effettuato.

 

Quali altri servizi offre la VAME?

Il nostro personale è in possesso di formazioni e addestramento sulle nostre attrezzature, è in grado di spiegare il funzionamento di tutti i macchinari e attrezzature locate o vendute. Possiamo inoltre fornirVi assistenza in cantiere se si verificano delle problematiche di funzionamento e nel caso in cui non sia possibile risolvere telefonicamente, possiamo intervenire sul posto.

Effettuiamo i trasporti dei macchinari sino al Vostro cantiere (servizio di consegna + ritiro) con un costo aggiuntivo che indichiamo in fase di preventivo.

Possiamo noleggiare le piattaforme aeree anche con operatore

Invitiamo a contattarci in anticipo per valutare le caratteristiche dell’intervento e tutto quanto si renda necessario (permessi, POS, etc).

 

Coperture assicurative: come funzionano?

Tutti i veicoli targati (circolanti quindi su strada pubblica) sono coperti da assicurazione RCA. In caso di danneggiamenti e/o sinistri e/o incidenti invitiamo a contattare tempestivamente i ns. uffici per informarsi sulla procedura da tenere.

La copertura assicurativa RCA copre i danni a terzi derivanti da sinistri stradali. Qui di seguito ecco un dettaglio:

  • Sinistro senza colpa: i danni al ns. veicolo causati da terzi saranno risarciti da chi ha causato il danno e in questo caso occorre presentarci al più presto un CID compilato correttamente in tutte le sue parti per poter ottenere il risarcimento; se questo non è possibile i danni al ns. veicolo in locazione competono sempre al cliente noleggiatore
  • Sinistro con colpa: in questo caso i danni causati al ns. veicolo sono a carico totalmente del cliente noleggiatore + il pagamento di una franchigia fissa di Euro 1.500,00 per gestione del sinistro e peggioramento condizioni di polizza; il ripristino del nostro veicolo verrà addebitato al cliente noleggiatore per quanto riguarda tutti i costi relativi: pezzi di ricambio, costi officina, costi di fermo tecnico, etc.
    La copertura RCA del nostro veicolo locato copre in questo caso i danni causati a terzi
  • Danni al veicolo di qualsiasi natura e non necessariamente derivanti da sinistro stradale: non sono coperti a livello assicurativo (no copertura kasko) e quindi sono totalmente a carico del cliente noleggiatore: valgono le stesse indicazioni del punto precedente

NOTA: si consiglia ai clienti che fanno uso frequente di macchinari e/o veicoli e/o attrezzature a noleggio di stipulare con una propria compagnia assicurativa delle coperture specifiche per tutelarsi in caso di danneggiamento ai materiali presi in locazione.

Per la gestione delle pratica di sinistro si addebitano euro 30,00+iva

Per la mancata comunicazione di sinistro, oltre all'applicazione delle franchige, si addebitano euro 300+iva

Per qualsiasi informazione aggiuntiva o per approfondimenti potete contattarci anche alla nostra mail ufficio@vamesrl.it